Anno nuovo, vita nuova!

All’inizio di Dicembre, ormai dello scorso anno, ho iniziato a riflettere su quello che volevo fosse il mio filo conduttore per questo 2017; certe cose non vanno stabilite a tavolino, sì, bisogna porsi degli obbiettivi ma un filo conduttore è e deve essere solo uno, quell’unico mezzo che dobbiamo usare per raggiungere i traguardi che ci siamo preposti.

 

Un mezzo che di fatto possiamo riuassumere in una parola e da lì partire a progettare il nostro futuro, perchè per quanto il destino ci abbia messo un percorso davanti siamo pur sempre noi a definirlo e tracciare esattamente la nostra strada, alla ricerca delle discese che ci spingono verso il nostro successo.

ricerca della parola dell'anno per il tuo biz

Mentre il 2016 la parola dell’anno la avevo identificata con naturalezza ed estrema consapevolezza, per quella del 2017 non avevo le idee chiare; lo scorso anno mi sono mosso seguendo il motto del COLLABORARE/COOPERATE, molto felice di farlo ma mi sono reso conto che allo stesso tempo quella parola mi stava troppo stretta.

 

Ho così deciso di cercare di nutrire la mia voglia di conoscere e farmi aiutare, seppur in maniera molto superficiale, da Christine Kane con la sua guida dedicata alla ricerca della parola dell’anno. E’ bastato poco per trovarla..

 

Ho iniziato come da suggerimenti di CK a fare un elenco di parole che avrei voluto nel mio anno, partendo da un gruppo di termini già raccolto da lei, tra cui: creatività, gioa, divertimento, evoluzione.. La creatività è parte fondamentale del mio biz per cui non aveva senso; la gioia ed il divertimento sono necessari per una serena vita di fatto non ne sento particolarmente la manca; l’evoluzione? no, evoluzione è troppo riduttivo, ma come anche crescita lo sarebbe.. ho deciso è #GROW!

 

Nella mia parola vedo la crescita personale e professionale, vedo l’evoluzione del mio biz, vedo la possibilità del raggiungimento dei mie obbiettivi, e la realizzazione di alcuni progetti collaterali al mio lavoro ufficiale!

carta Intuiti poster Flow

Cresce come un seme che germoglia e diventa pianta! se a questo aggiungiamo che il colore Pantone dell’anno è il Greenery, ovvero un verde che sprona alla rigenerazione, proprio come la natura rinasce a ogni primavera (uno dei miei colori preferiti), mi viene da pensare che concettualmente il 2017 possa essere il mio anno!

 

Ho anche deciso di indagare attraverso le mie carte, le Intuiti Creative Cards, e vedere cosa ne sarebbe uscito. La carta che ho estratto legata a GROW è stata il Pene Arcobaleno, simbolo del “proiettarsi nel mondo senza ansie con la luce che ci scalda, armonizza e cancella le ombre”, direi un’ottima carta per iniziare un nuovo percorso di crescita!

Ho anche creato una bacheca su pinterest in cui metto tutte le immagini che trovo che mi ricondocono alla mia parola.

clutch parola dell'anno realizzata su ordinazione

E tu hai una parola dell’anno, se si scrivila nei commenti e parliamone!Ho anche ideato una bustina da portar con te tutto l’anno con scritta sopra la parola dell’anno, le realizzo su commissione personalizzate a gusto tuo!

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *